home > Calendario dell'avvento > COME SCEGLIERE IL CAPPOTTO PERFETTO

COME SCEGLIERE IL CAPPOTTO PERFETTO

Il cappotto è per me il capo più affascinante dell'autunno inverno, se penso all'eleganza chiudo gli occhi e sento un ticchettio di tacchi, una donna appare in lontananza, il suo passo è sicuro e sinuoso, indossa un cappotto avvolgente, caldo, il bavero è alzato e una cintura le strizza la vita, i lembi danzano a ritmo del passo, chi sarà questa donna? che esistenza interessante e intensa avrà? di cosa si occuperà nella vita?.

Quanta poesia dietro un look, QUANTO POSSIAMO ESPRIMERE attraverso i nostri abiti...
Ora so di averti fatto venire la voglia matta di catapultarti all'acquisto di un cappotto meraviglioso!

Ma attenzione!Prima di uscire occorre che tu venga a conoscenza di tutti i segreti che ti serviranno per non sbagliare!

ECCO 3 SEGRETI CHE HO VOGLIA DI CONFIDARTI…

Primo: IL TESSUTO

Quando chiedo: "perché non metti il cappotto?" mi sento spesso rispondere: "perché ho freddo"; devo dire che questi maledetti/benedetti piumini ci hanno proprio abituato male, ma a parte questo, il segreto per non avere freddo sta nell'acquistare il tessuto giusto sia sopra che sotto.

Dire "acquista un cappotto di cammello" sarebbe troppo facile, so benissimo che molte di noi non se lo possono permettere, ma dal cammello all'acrilico esiste una via di mezzo e si chiama LANA! lana 100% o lana e cashmere o cashmere 100% per le più fortunate, ma l'importante è che al suo interno ci sia e, se possibile, meglio una consistente quantità, questo aiuterà a scaldarti, senza contare che, anche sotto indosseremo un maglione caldo e una canotta di lana e seta e nelle giornate più fredde aggiungeremo una STOLA di lana sopra.
Dopo questo TI SFIDO AD AVERE FREDDO! e se ne hai ancora... ecco il piano B, trova qualcosa da progettare, un nuovo amore o un sogno da realizzare e vedrai che vivrai il più caldo ed eccitante inverno della tua vita e il cappotto tornerà a scaldarti!

Secondo: LA LUNGHEZZA

La lunghezza del cappotto dipende dalla misura della tua altezza e da quanta voglia hai di indossare i tacchi (avrei tanto da scrivere anche su questo, magari nei prossimi post)
Passiamo al sodo: se sei alta intorno al metro e settanta più o meno, puoi permetterti un cappotto a metà polpaccio o alla caviglia da indossare anche con scarpe senza tacco, se sei petit, intorno al metro e sessanta, l'orlo dovrà arrivare al ginocchio (o sopra o appena sotto) se invece porti i tacchi potrai permetterti anche tu la lunghezza a metà polpaccio senza che ne risentano le tue proporzioni!
Se nell'armadio hai cappotti di più lunghezze, ricordati che quando indosserai una gonna o un vestito l'orlo del cappotto dovrà cadere sempre più o meno alla stessa altezza!

Terzo: IL MODELLO

Il modello giusto per te dipende ovviamente dalla tua forma fisica, se hai fianchi larghi o stretti, se hai tanto seno o poco, se hai il ventre pronunciato oppure no.
Il rever ampio, il doppio petto e il collo a scialle, per esempio sono ideali per chi ha poco seno e poco ventre (di solito vanno a braccetto) e per lo più chi ha queste caratteristiche può avere il fianco largo per cui è perfetto il modello svasato con rever, doppio petto e cintura.
Corretto invece per chi ha seno e ventre abbondante, è il cappotto senza rever o con i rever sottili, modello sciancrato a un bottone.
Se sei sottile e petit non acquistare tagli over size, ti faranno sembrare ancora più petit, ma gioca con i volumi senza esagerare.
Per quanto riguarda il colore, sappiamo tutte ormai che dipende dalle palette di colori donanti di appartenenza, se hai un sottotono caldo puoi sbizzarrirti con i colori caldi che vanno dal cammello, al beige, poi il bruciato, il tabacco, se invece hai un sottotono freddo, puoi scegliere tra i colori freddi: il bianco, il nero, passando per il grigio e il blu. Per chi ama la vita a colori, arancio, fuxia, blu elettrico, rosso, viola, rosa e perché no giallo, sempre nel rispetto del sottotono!.

Ora sei pronta per un inverno da favola, splenderai nel tuo nuovo cappotto, l'autostima sarà alle stelle, vedrai molti occhi girarsi verso di te e forse sarà d'aiuto, almeno un po', per creare l'occasione giusta nella direzione dei tuoi sogni.

…E SE HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA PERSONALIZZATA, CONTATTAMI PER RICHIEDERE SUBITO UN APPUNTAMENTO!

Abbi cura di splendere!
Barbara