home > Blog > Come scegliere le scarpe da sposa

Come scegliere le scarpe da sposa

Come scegliere le scarpe da sposa perfette: consigli non convenzionali!

Oggi voglio parlarvi di una cosa vecchia come il mondo: le donne e le loro scarpe. Ovvero consigli "controcorrente" su come scegliere le scarpe per il Gran Giorno.

C'è un detto che dice:" dai ad una donna le scarpe giuste e lei conquisterà il mondo". Conoscete una frase più vera?!

Figuratevi quindi una donna alle prese con la scelta per il gran giorno, stiamo mica parlando di una scelta qualsiasi eh...!
Questa ( e quella dell'abito) sono L-A scelta. E non importa se l'abito è lungo e quindi i piedi non sono in primissimo piano, anche le scarpe hanno una loro importanza...eccome se ce l'hanno!

Per scrivere questo post ho letto qua e là le riviste più conosciute di moda e dintorni (le solite, sapete, tutte quelle con la G maiuscola...), ho cercato online, ho letto pile di articoli che dispensano gran bei consigli su come scegliere correttamente le scarpe da sposa...ecco, ehm...molto bene: ora vorrei ribaltare tutti i cliché che ho trovato.

Partiamo dal principio.
Innanzitutto le scarpe (come l'abito!) vi devono "chiamare": vi devono proprio fare innamorare. Ci vuole il cuore anche in questa scelta. E a mio avviso non dovrebbero essere una scarpa qualunque, che potreste mettere per una festa come un'altra: eh no. Dovrebbe essere proprio una cosa super speciale.
Chissenefrega se non la rimetterete mai più, quella sarà e rimarrà sempre la scarpa che avrete indossato nel vostro giorno più importante, quella che ha contribuito a farvi sentire una principessa da fiaba!

Beh, certo, devono essere anche comode, non c'è niente di più tragi(comico) che vedere una sposa che cammina male per il mal di piedi...ma almeno di questo non vi dovreste preoccupare: a La vie en rose abbiamo già selezionato fornitori che oltre al design hanno lavorato sulla comodità dei vari modelli, con un occhio particolare a materiali e forme.
e se non siete abituate ai tacchi non desistete subito, avete tempo per imparare, magari un pochino alla volta! Ma su, dove la mettiamo la buona, vecchia, sana femminilità?! Eddai una donna deve anche saper camminare sui tacchi, che dite? Che poi: non dobbiamo per forza immaginarci su tacchi 12, ci sono diverse altezze facili da portare...

Una su tutte per non sbagliare: le scarpe devono essere in armonia con l'abito, magari possono richiamare un dettaglio come il pizzo, gli strass, un fiocco...in perfetto stile con il vestito.
E sfatiamo un altro mito: non devono essere per forza rigorosamente bianche, potrebbero anche richiamare il tema/colore del matrimonio! E allora via libera a scarpe rosa, verdi, blu... a seconda delle vostre preferenze, dei vostri dettagli colorati.

Ed infine un altro piccolo consiglio...se per qualunque altro acquisto potrebbe anche funzionare l'acquisto online, magari fatto comodamente sedute in poltrona, in questo caso io ve lo sconsiglio decisamente...
Prima di tutto volete rinunciare all'ebbrezza di provare decine di scarpe da cenerentola?! E poi perché dovete "sentirle", toccarle, camminarci su...per capire se si adattano ai vostri piedi, se davvero sono quelle fatte apposta per voi!

Forza, allora! Vi aspetto ragazze!