home > Blog > Wedding Planner sì. Wedding Planner no.

Wedding Planner sì. Wedding Planner no.

Quando vengono da me le future spose in cerca delle  scarpe per il gran giorno si chiacchera, ci si confronta, si instaura un rapporto di confidenza e uno degli argomenti più spinosi, uno dei crucci che più emerge è se farsi aiutare o meno nell'organizzazione delle nozze e quindi se affidarsi o meno ad una wedding planner.

Dunque io ne ho conosciuta una, sempre grazie all'apertura della parte del negozio dedicato alle scarpe da sposa. Lei si chiama Giorgia Lombardi e la prima cosa che mi ha detto quando ci siamo presentate è stato:" Io non faccio la wedding planner, io sono una wedding planner!"

E' solare, piena di idee e di iniziative e così l'ho invitata nel mio blg a presentarsi e a parlarci un pò di lei e della sua professione. Ecco cosa ci racconta:

"Mi presento:sono Giorgia,wedding planner.

Fin da piccola mi hanno sempre affascinato le favole e il lieto fine: la mia più grande gioia era incontrare auto nunziali addobbate a festa e inseguirle per vedere scendere la sposa. Ammirare quelle principesse di bianco vestite mi emozionava sempre e ne rimango ogni volta sffascinata. Crescendo, ho maturato in me la convinzione che quella del wedding doveva essere la mia strada, dapprima un sogno, poi una sfida ed infine una realtà.

Ho inziato il mio percorso conseguendo una laurea in lingue presso l'università Cattolica di Milano, successivamente ho frequentato un corso di specializzazione in Event Management presso l'Istituto Europeo del Design(IED) di Milano e annualmente sostengo corsi di aggiornamento specifici per la mia professione con professionisti del settore. Terminati gli studi ho deciso di dar vita alla mia attività, creando Giorgia Planner.

Ogni evento che creo voglio che sia un abito sartoriale studiato nei minimi dettagli. Propongo idee, creo progetti di scenografie, di allestimenti e di decorazioni sempre innovative e diverse, seguo la coppia in tutti i vari passaggi, dall'ideazione alla realizzazione sino ad arrivare al gran giorno. Seguire una sposa significa seguire le sue emozioni, nutrirsi d'amore, comprendere i suoi stati d'animo, piangere con lei, appoggiarla, assecondarla, accompagnarla verso quella che sarà la parola più significativa della sua vita, quel SI' che racchiude tante responsabilità e tanta fiducia.

Possiedo eccellenti e  giovani collaboratori e prestigiosi fornitori che agevolano i miei progetti con determinazione e professionalità. Ho numerose location dislocate in tutta Italia da poter consigliare alle mie coppie per esaudire al meglio i loro sogni. Alla base di ogni mio evento risiede una grandissima passione per quello che faccio e che facilita nello svolgimento di quello che per me non è un lavoro ma una vera e propria vocazione!"

E allora che dire, non resta che contattare Giorgia per soddisfare qualsiasi domanda e curiosità al numero 339 2559665 e seguirla sulla sua pagina fb Giorgia Planner o curiosare tra i suoi lavori sul sito www.giorgiaplanner.it

E tu che ci racconti? Per il tuo matrimonio ti sei affidata ad una wedding planner? Raccontaci la tua esperienza, potrebbe essere d'aiuto ad un'altra futura sposa!!